Rovine della città di Pesto detta ancora Posidonia-Paesti quod Posidoniam etiam dixere rudera

Autore: Paolantonio Paoli

Curatore: Mario Serra

ISBN: 9788898092383

Edizione: I

Anno edizione: 2017

Pagine: 240 p., 65 tavole, Brossura

20,00 €
Tasse incluse

 

Acquisti sicuri con Paypal

 

Spediamo con corriere Espresso entro 24 H dal pagamento

 

Spedizioni gratuite per ordini superiori a 35 €.

Nel 1784, l’erudito e storico Paolantonio Paoli (1720-1790), visitò l’area archeologica di Paestum e diede alle stampe “Rovine della città di Pesto detta ancora Posidonia-Paesti quod Posidoniam etiam dixere rudera”. L’opera, scritta in italiano e latino, descriveva, seppur con le lacune dell’epoca, la nascita e lo sviluppo della più bella città della Magna Graecia. All’interno dell’opera riportò numerose incisioni dettagliate dei monumenti pestani che ancora oggi suscitano stupore e ammirazione.

93 Articoli

Riferimenti Specifici

Potrebbe anche piacerti